Il coro "Donu Reale" di Buddusò in concerto a Fiorano Modenese

Venerdì 24 Maggio 2024, 20:30 - 22:30
Visite : 28

Fiorano Modenese coro Donu reale

Venerdì 24 maggio 2024 alle ore 20:30 il circolo culturale "Nuraghe - Pinuccio Sciola di Fiorano Modenese propone, nella propria sede in via Antonio Gramsci 32, un nuovo concerto con la rassegna "Musica in villa". Un appuntamento all’insegna della migliore musica, dell'intrattenimento e del divertimento, tutto ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti.

Stavolta la serata sarà animata da due cori polifonici, uno sardo e uno emiliano: il Coro Femminile "Note di Donne" di Modena diretto dal M° Roberto Guerra incontra il Coro "Donu Reale" di Buddusò diretto dal M° Mauro Lisei.

Il coro "Note di Donne", creato su iniziativa del prof. Roberto Guerra e patrocinato dall'associazione NonSoloScuola, comincia la sua attività nel 2008 presso il Punto lettura Madonnina di Modena, sede delle prove. L'organico consiste oggi in 21 voci tra contralti, mezzosoprani e soprani, il repertorio è soprattutto moderno e comprende gospel, spiritual, colonne sonore e brani popolari e pop accompagnati al pianoforte o alla tastiera elettronica con uso di basi ritmiche. Il coro ha in repertorio anche brani antichi, classici e per la liturgia. Il repertorio aggiornato prevede l'inserimento di canzoni italiane di tutti i tempi.

Il coro "Donu Reale" nasce il 3 agosto 2008 per volere di un gruppo di dodici amici appassionati di canto corale sardo. A loro si sono aggiunti subito altri elementi, sino ad arrivare all’attuale formazione di 18 elementi, di età compresa tra i 17 e i 50 anni. Il nome del coro deriva dall’omonima località di Buddusò, ‘Donu Reale’, situata alla periferia del paese, dove sorge un castello che anticamente era la residenza della stimatissima Famiglia Doneddu. Il gruppo, dopo un primo periodo in cui si è dedicato allo studio e alla preparazione vocale, esordisce in pubblico il 5 luglio 2009, in occasione del “II Memorial Gaetano Barilari”, organizzato dal Coro in collaborazione con la Famiglia Barilari. In seguito, appresi quelli che sono considerati i “capisaldi” del repertorio popolare sardo, sacro e profano, il coro sente l’esigenza di definire meglio la propria personalità musicale, attraverso l’interpretazione di alcune poesie del raffinato poeta buddusoino Pinuccio Canu, musicate appositamente dal M° Mauro Lisei, che ne segue la direzione artistica sin dalla nascita. Sono frutto di questo lavoro il canto “Ti cherzo ‘ene”, con il quale il coro vince il I Premio alla biennale di Ozieri nel 2010 e “Bisos”, con il quale ottiene il I Premio al concorso “Boghes galanas” di Alà dei sardi e il I premio “ex aequo” al concorso “Un innu pro cada tempus” di Gavoi, nel 2011.

L'evento è realizzato dal circolo Culturale Nuraghe Pinuccio Sciola in collaborazione con il Comune di Fiorano Modenese, l'Associazione Corale "Giuseppe Savani" di Carpi e il coro "La Baita" di Scandiano

Luogo Villa Cuoghi - Via Antonio Gramsci 32, Fiorano Modenese (MO)
Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3333145324 - 3381421867