A Nichelino presentazione del libro "Anime sperse" e concerto del "Popular Song"

Domenica 19 Maggio 2024, 17:30 - 22:30
Visite : 87

Nichelino libro Ligas

Domenica 19 maggio 2024 nella sua sede sociale in via San Matteo 11 a Nichelino, il circolo culturale "Gennargentu" organizza una giornata che unisce letteratura, storia musica popolare, world music e tradizioni culinarie. 

Si parte alle ore 17:30 con la presentazione del libro "Anime sperse" di Pina Ligas. Siamo nella Torino immediatamente post-unitaria, capitale di un Regno percorso da tensioni e conflitti sociali e politici. La piccola Costanza De Blanchard è affetta dal male sacro, ma è il suo piede torto, difetto fisico immediatamente visibile nella vistosa zoppia, a offendere maggiormente la sua antica e nobile famiglia. Verso i 13 anni, un suo moto di ribellione alle condizioni di isolamento cui è costretta convince il padre ad allontanarla da casa portandola segretamente in un Istituto per giovani disagiate, deviate o persino delinquenti. Per Costanza, tradita e umiliata da chi avrebbe dovuto proteggerla, inizierà una lotta fino allo stremo per conquistare la sua libertà: nonostante le offese subite riuscirà, attraverso la determinazione e il suo talento canoro, a imboccare la strada che le permetterà di raggiungere la pace interiore e vivere senza costrizioni. La storia è illuminata di luce radente per mettere in risalto aspetti di solito poco visibili al lettore: il peso della disabilità, la tirannia della famiglia patriarcale, le implicazioni sociali di una “differenza” considerata come una vergogna. Ma soprattutto i giochi di potere, ai vertici dello Stato ma anche tra le mura dell’istituto, anche tra le suore cui sono affidate quelle “ragazze perdute” cui persino la famiglia nega ogni diritto di essere. Ma luminosa è la figura della giovane Costanza e illuminata la strada del suo riscatto.

Introduzione a cura della presidente Rita Danila Murgia, dialoga con l'autrice Bruna Murgia.

Alle 19:00 concerto di musica popolare e world music del Coro Polifonico "Popular Song" diretto dal Maestro Daniele Longo. Daniele Longo è musicista polistrumentista, diplomato in organo elettronico nel 1986. Da allora ha seguito numerosi seminari e corsi di improvvisazione e composizione jazzistica: Berklee School of Music at Umbria Jazz, Scuola Popolare di Musica del Testaccio di Roma, Siena Jazz, Corso di Letteratura Pianistica Afro-americana presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto, e vari altri, tenuti da O. Wright, P. Schmeling , R. Fassi, A. Impullitti,  A. Solbiati , G. Burk, R. Zegna , M. Fumo, H. Aisemberg, R. Scivales, S. Zenni e L. Bragalini. Al contempo ha coltivato sempre il suo interesse e la sua formazione teatrale, prima in ambito universitario, poi seguendo i corsi di  Contact Improvisation, mimo corporeo, e workshop sull’uso del corpo e della voce con M. A. Pespani, E. Ravo, C. Marchand (“Living Theatre”), A. Colimberti, e G. Bartolomei e “improvvisazione teatrale” con Teatribù di Milano.

A seguire momento conviviale.

Ingresso libero.

Luogo Circolo Gennargentu - Via San Matteo 11, Nichelino (TO)
Contatto 0116274704 - 3500093500 (whatsapp) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.