Fabrizio Passerotti a Bologna con lo spettacolo "Eva e Petra"

Sabato 04 Novembre 2023, 21:00 - 22:30
Visite : 576

Bologna eva e petra 2023

Sabato 4 novembre 2023 alle ore 21:00, presso la sede sociale in via Berti 2/10 a Bologna, il circolo Sardegna propone la pièce teatrale “Eva e Petra” prodotta dalla compagnia “I Girasogni”. 

L’attore Fabrizio Passerotti, accompagnato dalle iconiche illustrazioni di Francesco Del Casino, artista e autore dei murales di Orgosolo, riproporrà nel suo monologo la vicenda che all’inizio del secolo scorso vide perire quattro minatori in sciopero sotto le armi da fuoco dei militari, in seguito alla quale ebbe luogo il primo sciopero generale nazionale, nonché primo in Europa. Il racconto affronta la vicenda da un punto di vista inedito e fortemente emotivo, parlando di adulti e bambini, di ingiustizia e di lotta: una messa in scena che raccontando un significativo pezzo di storia sarda, vuole far riflettere su temi sociali come la lotta di classe e quella per i diritti dei lavoratori, ma anche su grandi temi come l’amicizia e il perdono.

Eva e Petra erano là quando i soldati fecero fuoco sui minatori in rivolta, a Buggerru, una domenica di settembre del 1904. Quei colpi e quei morti aprirono loro gli occhi mostrando le differenze esistenti fra di loro e allontandole… Per sempre? Il monologo teatrale è tratto dal racconto di Gianni Loy, scrittore giornalista ed ex professore di diritto al lavoro, con la regia di Giulia D’Agostini, storica regista della compagnia.

Fabrizio Passerotti è un attore monologhista toscano, classe 1975. Diplomato alla Bernstein School of Musical Theater di Bologna nel 2006, porta in scena spettacoli a livello nazionale e europeo, come “Sardi, quelli con la testa dura” (2017/2020), “L’uomo che sognava gli struzzi” (2018/2022), “Samuele su ‘r bandìu” (2018/2019), “Niccolai in Mondovisione” (2020/2022), “Un sasso per un sorriso” (2021/2022), “Dante, principio e fine del sommo viaggio” (2021/2022). Da anni Fabrizio Passerotti si occupa di portare in scena, a livello nazionale e internazionale, storie che parlano, con realismo e poesia, della sua amata Sardegna: terra ricca di fascino, curiosità e stimoli sempre nuovi.

Lo spettacolo è organizzato e promosso dall’associazione Circolo Sardegna Bologna APS, col patrocinio della FASI (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia) e il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna. L’ingresso è libero e gratuito.

Luogo Sede Sardegna - via Lodovico Berti 2/10, Bologna