Presentazione libro “Racconti di cucina” di Nello Rubattu

Sabato 14 Maggio 2022, 16:00 - 18:00
Visite : 114

libro rubattu pavia

Sabato 14 maggio alle ore 16:00 il circolo culturale sardo “Logudoro” di Pavia propone, nella sua sede sociale (via Santo Spirito 4/a), la presentazione del volume “Racconti di cucina. Diciassette piatti che non hanno mai visto un editor,” di Nello Rubattu.

Il libro “Racconti di cucina”. Nello Rubattu, poliedrico ed eccentrico scrittore e artista sassarese, è orgoglioso come pochi delle sue radici e della sua città natale, tanto da dedicargli una nuova avventura letteraria stavolta tutta dedicata al cibo. Non una raccolta di ricette, non un breviario del buon cuoco autodidatta, ma un tuffo nei cibi storici e caratteristici del capoluogo del nord Sardegna, che diventano pretesto per raccontare aneddoti, storie, personaggi tipici della Sassari senza tempo. 17 racconti per 17 piatti. Un libro che narra la vita “locale”, senza pretese di universalità filosofica, ma che diventa davvero un racconto del mondo. Nello Rubattu si conferma un istrionico e genuino narratore del popolo, senza retorica. Perché scrive di ciò che sa, che vive, che ama, scrive per necessità oltre che per passione.

Nello Rubattu è nato a Sassari.  Dopo gli studi a Bologna ha lavorato come addetto stampa per importanti organizzazioni e aziende italiane. Ha vissuto molti anni all'estero ed è presidente di Su Disterru-Onlus che ha dato vita ad Asuni, un piccolo centro in provincia di Oristano, ad un centro di documentazione sull’emigrazione. Vive a Bologna. È autore di vari saggi e di cinque romanzi: “Hanno morto a Vinnèpaitutti” (2006); “Pierre” (2010); “Nuddadifà” (2015), “Alexandrina” (2017); “Il Cavalier Marras” (2017).

Oltre la presentazione da parte dello scrittore, sono previsti gli interventi di Paola Pisano, presidente, e di Paolo Pulina, vicepresidente vicario del “Logudoro”.

A conclusione, buffet a base di prodotti sardi.

Luogo Circolo Logudoro - via Santo Spirito 4/a, Pavia
Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0382/470209
In considerazione delle disposizioni AntiCovid e della limitatezza dei posti: green pass rafforzato, mascherina FFP2 e distanziamento