Laboratorio letterario su "Cosima" di Grazia Deledda

Sabato 07 Maggio 2022, 17:00 - 19:00
Questa ripetizione è un'eccezione al normale modello di ripetizione
Visite : 149

Cosima ACRASE 2022

A partire da sabato 19 marzo il circolo ACRASE - Maria Lai di Roma organizza un laboratorio letterario su "Cosima" di Grazia Deledda, romanzo autobiografico postumo della scrittirce premio Nobel per la letteratura 1926.

Il orso è tenuto da Francesca Farina che spiega: "Oggi più che mai ritengo che si debba riscoprire, leggere e studiare l’opera di Grazia Deledda, unico Premio Nobel donna della letteratura italiana, perché la si conosce molto poco, mentre ha tutta la dignità e l’autorevolezza di stare al fianco dei più grandi narratori del Novecento, e non solo. Grazia Deledda ha scritto circa quaranta opere, tra romanzi e novelle, in cinquant’anni di attività (1886-1936), ricordando che era nata nel 1871 e morì nel 1936. Molti di questi sono di altissimo livello letterario, ma in particolar modo credo che impossessarsi dei suoi contenuti, del suo stile e della sua poetica significhi scoprire l’anima di un continente, la Sardegna, alla sua epoca ancora quasi del tutto sconosciuta e fuori dalle consuete rotte geografiche e culturali della penisola e dell’intera Europa, per non dire del mondo.  La scoperta di tale universo, estremamente ricco e sfaccettato, non riguarda soltanto i cosiddetti continentali, ovvero tutti coloro che, nati al di fuori della nostra isola, non la conoscevano o non la conoscono ancora, ma concerne anche noi stessi sardi. Insomma, Grazia Deledda ha messo i suoi conterranei come di fronte a uno specchio, tanto da costringerli a riflettere sulla loro stessa identità, a penetrare intimamente in loro stessi e a indagare sulla loro stessa natura, la loro stessa anima. Questo accade specialmente con l’ultimo romanzo, pubblicato dopo la sua scomparsa, il più autobiografico, direi, della sua intera produzione, quello in cui ha riversato vicende, sentimenti, luoghi e personaggi legati in gran parte alla propria esperienza di vita, dall’infanzia più lontana all’anno del suo primo viaggio a Cagliari, che coincise con l’inizio della sua fortuna letteraria. In Cosima Grazia Deledda racconta ciò che mai prima aveva narrato, ossia i fatti più intimi e privati della sua esistenza all’interno della sua famiglia, quali quelli di cui si resero tristi protagonisti i fratelli Santus e Andrea, causando grave disordine in casa e clamoroso scandalo nella città di Nuoro; oppure la lancinante memoria della morte per aborto di una sorella; o ancora le proprie, prime emozioni d’amore insieme alla scoperta della scrittura, accompagnata dalla dolorosa consapevolezza dell’ambiguità della fama, contornata dalle invidie e malignità sparse da parenti e amici. Insomma, da ogni capitolo di questo romanzo si potrebbero trarre grandi insegnamenti, leggendolo non come un testo scolastico, ma come un Baedekerdell’anima, una guida alla scoperta di se stessi attraverso le pagine di una sublime scrittrice. In accordo con la presidente del Maria Nives Cabizzosu, ho pensato di articolare il corso in cinque letture di due ore ciascuna, una volta ogni quindici giorni, le prime tre in webinar e le ultime due in presenza e webinar, al sabato pomeriggio, tranne la prima che si svolgerà di domenica, perché forse siamo tutti più liberi da impegni, tra le 17 e le 19, comprendendo cinque macro-temi, articolati di volta in volta in micro-temi, che saranno descritti durante il webinar e poi assegnati in lettura personale a casa. Successivamente si commenteranno di volta in volta assieme le letture svolte, con i vostri interventi, domande e osservazioni, e si procederà allo stesso modo per circa tre mesi, cominciando da domenica 6 marzo e concludendo sabato 7 maggio. Mi auguro che i nostri incontri saranno proficui e ci spingeranno ad amare ancora di più la nostra scrittrice".

Il corso si sviluppa in 4 incontri, sempre il sabato dalle 17:00 alle 19:00 il 19 marzo, 2 e 23 aprile e per finire il 7 maggio. I primi 2 incontri si terranno da remoto, mentre gli ultimi 2 in presenza presso la sede in Via Annone4/D.

Luogo Sede sociale - Via Annone 4/D, Roma
Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 0664815919 / 3792509041
In considerazione delle disposizioni AntiCovid e della limitatezza dei posti: green pass rafforzato, mascherina FFP2 e distanziamento