Delegazione a Pavia di cittadini di Abbasanta (OR) per Patto di Amicizia con Pavia e Cagliari nel nome di Sant’Agostino

Da Venerdì 14 Febbraio 2020 -  10:00
a Sabato 15 Febbraio 2020 - 20:00
Visite : 16

Circolo culturale sardo “Logudoro” di Pavia 

Una folta delegazione del Comune di Abbasanta (Oristano) sarà a Pavia il 14 e 15 febbraio 2020 per un Patto di Amicizia Abbasanta-Pavia-Cagliari nel nome di Sant’Agostino. 
Venerdì 14 e sabato 15 febbraio 2020 ci sarà a Pavia, città di Sant’Agostino, la visita di un gruppo di circa 50 cittadini del Comune di Abbasanta (Oristano), accompagnati dal loro sindaco, Stefano Sanna. 
La mattina di venerdì 14 febbraio.  La comitiva si recherà in Comune per suggellare – nel nome di sant’Agostino – un Patto di Amicizia tra i due Enti; di pomeriggio farà visita alla basilica di San Pietro in Ciel d’Oro per rendere omaggio alle spoglie di Sant’Agostino, molto venerato ad Abbasanta. 
Il pomeriggio di sabato 15, dalle 15,30 alle 18,00, i cittadini di Abbasanta visiteranno il circolo “Logudoro” e il gruppo di otto cantori, facenti parte del novero dei pellegrini, si esibirà con canti tradizionali; alle ore 18,30, il gruppo degli otto cantori accompagnerà la Santa Messa nella basilica di San Pietro in Ciel d’Oro. (Paola Pisano, presidente del Circolo “Logudoro”)                           

COMUNE DI ABBASANTA (Provincia di Oristano) 
Comunicato Stampa 
Una folta delegazione di cittadini ed amministratori del Comune di Abbasanta si recherà il prossimo 14 e 15 febbraio a Pavia per una serie di incontri con le rappresentanze istituzionali e associazionistiche dei sardi nel quadro di una iniziativa di sottoscrizione di un Patto di Amicizia tra i Comuni di Abbasanta, Pavia e Cagliari che condividono la devozione e l’identità storico culturale della figura di Sant’Agostino. L’incontro  - oltre alla sottoscrizione di un formale Patto di Amicizia, con il coinvolgimento anche del Parroco di Abbasanta, del Priore della Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro di Pavia e del Rettore della Chiesa di Sant’Agostino di Cagliari -  prevede un programma di scambi ed iniziative fra il Comune di Pavia, il Comune di Cagliari e il Comune di Abbasanta. 
Si intende lavorare congiuntamente per: 
- favorire il senso di amicizia e collaborazione fra le rispettive Comunità; 
- promuovere iniziative di scambio e collaborazione su ogni aspetto della vita sociale e culturale dei Comuni; 
- sostenere lo scambio di esperienze anche tramite l’organizzazione di feste, manifestazioni, attività culturali e ricreative; 
- organizzare scambi fra le istituzioni scolastiche e le realtà associative delle rispettive Comunità; 
- favorire scambi di natura turistico-culturali ed economico-professionali; 
- favorire scambi tra associazioni culturali e del volontariato per la realizzazione di incontri musicali, rappresentazioni teatrali, mostre d’arte, conferenze e convegni al fine di favorire la presa di coscienza del contrasto culturale che caratterizza le diverse realtà sociali e promuovere il processo di integrazione fra i popoli; 
- favorire scambi tra associazioni sportive per l’organizzazione di competizioni in varie discipline, iniziative che rappresentano un fattore di unione e di pace fra i giovani. 
Nel corso dell’iniziativa sono previsti incontri ed attività con il Circolo dei Sardi “Logudoro” di Pavia che consentirà di ritrovarsi intorno ai condivisi valori identitari e culturali propri della comune sardità.

Luogo Pavia, luoghi diversi
Contatto Tel. 0382/470209; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.