Presentazione dei libri della studiosa spagnola Marisa Azuara sull’identità sardo-genovese di Cristoforo Colombo

Domenica 13 Ottobre 2019, 10:30 - 12:30
Visite : 192

Il Circolo Culturale Sardo “Logudoro” di Pavia, in collaborazione con la Biblioteca Universitaria di Pavia, in occasione della manifestazione “Domenica di Carta” del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, propone alla cittadinanza: 
domenica 13 ottobre 2019, ore 10,30, nel Salone Teresiano della Biblioteca (Palazzo dell’Università), 
la presentazione dei libri della studiosa spagnola MARISA AZUARA, che sostiene l’identità sardo-genovese di Cristoforo Colombo 
La tesi di Marisa Azuara. Numerose ipotesi contrastanti sono state formulate dalla ricerca internazionale sull´identità di Cristoforo Colombo, nel tentativo di ricollegare le origini dello scopritore del Nuovo Mondo a luoghi estremamente differenti tra loro: dalla città di Genova, alla Catalogna, al Portogallo, alla Polonia. Una nuova prospettiva è offerta dalla ricercatrice Marisa Azuara, la cui indagine rivoluziona la direzione degli studi sull´argomento. Mentre i più quotati pretendenti, ovvero i Genovesi e i Catalani, continuano a scontrarsi per appropriarsi della figura di Cristoforo Colombo, l’Azuara considera l’unico territorio che era stato loro comune: la Sardegna. Con una capillare analisi delle fonti storiche, tramite eterogenei percorsi - di tipo genealogico, araldico, cartografico -, la studiosa spagnola riconduce le dibattute origini alla Sardegna.     
Marisa Azuara Alloza è nata nel 1959 ad Alcorisa (Teruel, Spagna). È autrice dei romanzi storici Matators, El signo de Salomon e Justicia. Nel 2007 pubblica il saggio storico Christoval Colon: mas grande que la leyenda, sulle origini del navigatore più famoso della Storia. Le reazioni a questa pubblicazione la inducono a completare la sua ricerca con un nuovo libro, Cristoforo Colombo: la Crociata universale. L’ultima sua opera, El precio del paraíso, è «sul proyecto del descubrimiento de América desde el punto de vista de Cristóbal Colón». 
Intervengono, con l’autrice dei libri, per il Circolo “Logudoro”: la presidente, Paola Pisano, e il vicepresidente vicario, Paolo Pulina. 
A conclusione, buffet a base di prodotti sardi.

logudoro nuova nuova nuova

Luogo Pavia, Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria, Strada Nuova 65
Contatto Tel. 0382/470209; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Circolo Culturale Sardo “Logudoro” di Pavia