Calendario eventi a cura di Paolo Pulina

Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

Festa degli Alberi a Nuraghe Chervu – Circolo Culturale Sardo "Su Nuraghe" di Biella

Domenica, 19. Novembre 2017, 09:30 - 15:00
Visite : 163

Domenica 19 novembre 2017, alle ore 09.30, la Festa degli Alberi a Biella raggiungerà in sfilata l’area monumentale di Nuraghe Chervu, partendo dal piazzale antistante il panificio-pasticceria Brusa, in via Ferruccio Nazionale, 3. 
L’evento si celebra in Italia sin dal 1898, grazie all’allora Ministro della Pubblica Istruzione Guido Baccelli, fu istituzionalizzato nel 1923 con apposita Legge Forestale che sancisce: «è istituita la festa degli alberi, essa sarà celebrata ogni anno nelle forme che saranno stabilite di accordo fra i ministri dell'economia nazionale e dell'istruzione pubblica», con lo scopo di infondere nei giovani il rispetto e l'amore per la natura. Nel 1951 una Circolare del Ministero dell'Agricoltura e delle Foreste ne stabilisce lo svolgimento il 21 novembre di ogni anno, con possibilità di differire tale data al 21 marzo nei comuni di alta montagna. Dal 1979 la celebrazione è stata delegata alle Regioni e, ad oggi, la Legge n. 113 del 29 gennaio 1992 obbliga ogni Comune alla messa a dimora di un albero per ogni neonato a seguito della registrazione anagrafica. 
A Biella, dall’anno 2008, a seguito della costruzione dell’Area monumentale di Nuraghe Chervu, dedicata ai Caduti sardi e ai Caduti biellesi, il Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe, aderente alla F.A.S.I. (Federazione Associazioni Sarde in Italia), mette a dimora piante di ginepro per i nuovi nati in seno alla comunità isolana residente all’ombra del Mucrone, coinvolgendo scolari e studenti delle scuole biellesi. 
Trecento nuove piantine verranno fornite dall’Agenzia Forestale “Forestas”, vivaio di Oristano della Regione Autonoma della Sardegna per l’edizione 2017, organizzata in collaborazione con l’Assessorato Parchi e Giardini e l’Assessorato all’Educazione, Istruzione e Cultura della Città di Biella, con la partecipazione dei Carabinieri della Compagnia di Biella per l’Alzabandiera. Sono stati invitati a partecipare gli Istituti Comprensivi di Biella. Come in passato, anche quest’anno ha già aderito l’Istituto Comprensivo San Francesco d’Assisi coinvolgendo un migliaio di allievi in attività didattiche con al centro il tema dell’albero e dell’educazione ambientale. Domenica 19 novembre verranno esposti i lavori di grafica, disegno e pittura e lette composizioni poetiche e in prosa scritte dai ragazzi.
Programma di domenica 19 novembre 2017 
Ore 09.30 – ritrovo sul piazzale antistante il panificio-pasticceria Brusa - via Ferruccio Nazionale, 3 §
Sfilata con bambini, studenti, “Donne del Grano” di Su Nuraghe, “Valëtte an Ĝipoun” della Valle Cervo, Fucilieri di Sardegna, Sindaco di Biella, Autorità, Dirigenti scolastici, Insegnanti, Cittadini. 
Omaggio floreale ai Caduti Sardi e ai Caduti biellesi della Grande Guerra con Alzabandiera a cura dei Carabinieri della Compagnia di Biella sulle note della Banda musicale “Filarmonica Cossatese”. 
Lettura di pensieri e poesie a cura di alunni e studenti delle scuole biellesi. Benedizione col grano e benedizione religiosa in Lingua sarda. Piantumazione delle nuove piante. 
Ore 13.00 - Pranzo sociale (18,00 euro), presso il ristorante “Vida loca” - prenotazione al Circolo: 015 34638.  (Battista Saiu)

Luogo Biella, area monumentale Nuraghe Chervu
Contatto Tel. 015/34638; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.sunuraghe.it

Calendario Eventi

Dicembre 2018
D L M M G V S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

a domo nostra 1

Sardinia everywhere

sardegna everywhere

sarda tellus blocco

Solidarietà Terremoto

Euro
€ 24.801,00
qq1HpjSW5 

logo musica circolo

Solidarietà Sardegna

Euro
€ 227.582,33

aiuto sardegna

Galleria fotografica

Ultime notizie

Area riservata

 

Copyright © 2015. All Rights Reserved.